peak performance athelte sport routine winning
Lorenzo Paoli
Il Coach delle Abitudini
Lorenzo Paoli » Blog
Come puoi diventare un Peak Performer?
peak performance athelte sport routine winning

Conosco persone che gestiscono quattro aziende e stanno già pensando di aprire la quinta, mentre altri non riescono neanche a trovare un lavoro part-time. Durante la crisi, migliaia di aziende in tutti i settori hanno chiuso, mentre altre, negli stessi settori, hanno addirittura aumentato il giro d’affari. Esistono professionisti che riescono a malapena a sopravvivere con la loro partita IVA ed altri che invece fanno guadagni da favola e costruiscono brand invidiabili.

Quali sono le differenze tra i due?

Non sono quello che di solito crediamo – una buona campagna pubblicitaria, un buon contatto, un’ottima idea. Sono le routine che mettono in atto tutti i giorni.

Quello che noi facciamo si espande – più lo facciamo, più riempie la nostra vita. Se adottiamo comportamenti efficaci, questi si espanderanno e porteranno un vantaggio cumulativo – diventiamo dei peak performer inarrestabili. Allo stesso tempo, se adottiamo comportamenti inefficaci, questi di espanderanno, rendendoci sempre più svantaggiati. 

Ecco perché dopo qualche tempo c’è una così grande differenza tra un venditore mediocre ed un venditore eccellente. Entrambi ripetono gli stessi comportamenti, moltiplicando risultati completamente diversi.

Leggi tutto l’articolo qui. 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>