La tariffa di un freelance non ha limiti

La tariffa di un freelance non ha limiti

La tariffa di un freelance non ha limiti

Scarica l' ebook gratuito

Diventa uno dei freelance più pagati e richiesti sul mercato.

Un libro con strategie di marketing e personal branding per liberi professionisti che vogliono crescere.

Un’importante considerazione che devi fare prima di iniziare qualsiasi attività volta ad aumentare la tua tariffa è quella di comprendere che, in termini pratici, la tariffa non ha limiti, nel senso che prima che tu possa arrivare ad una tariffa tale da toccare il massimo accettabile per alcuni clienti sul mercato, ci vorranno molti anni e quando ci sarai arrivato, non avrai certo problemi di soldi e di aumento dei prezzi.
Il mercato è troppo grande per essere servito da un solo freelance: c’è una sovrabbondanza di clienti, alcuni dei quali sono disposti a pagare cifre molto alte a professionisti nel tuo settore che hanno le caratteristiche ricercate.
Spesso il libero professionista si abitua alla tariffa che riceve al momento, che di solito è quella che ricevono i professionisti alla base della piramide. Pensare quindi di aumentare la tariffa di 3, 5 o 10 volte per molti è inconcepibile. Quando il freelance riesce a chiedere il 30% in più rispetto alla media, è già molto soddisfatto, senza rendersi conto che aumentando il suo brand e costruendo prodotti e servizi specifici per alcuni clienti disposti a pagare cifre alte per servizi di alta qualità, potrebbero moltiplicare la tariffa e guadagnare cifre importanti.
Qualche tempo fa ho raggiunto un mio nuovo record nel mio Time to Profit, vale a dire la tariffa a giornata, considerando 8 ore di lavoro: 7.000 Euro, poi superato da altri incarichi meglio pagati. Comunque pensavo fosse una tariffa molto alta e in effetti solo l’1% del mercato dei Coach può permettersi di chiedere cifre simili. Poi sono uscito con con consulenti di alto livello che mi hanno confidato la loro tariffa: dai 15 ai 17.000 Euro al giorno.

Sono sicuro che là fuori ci sono Coach che chiedono anche 20, 30.000 Euro al giorno, perché portano grande valore all’azienda.

Abituati a quest’idea, altrimenti continuerai a portare avanti strategie, poco efficaci, di aumento dei prezzi di pochi punti percentuali, su clienti che sono poco disposti a pagarli perché non vedono il valore aggiunto ma solo un aumento dei prezzi.

Il tuo obiettivo è quello di moltiplicare la tariffa: raddoppiarla, triplicarla, quadruplicarla. In questo modo vedrai il mercato con occhi diversi, cercherai clienti e lavori molto migliori e ti posizionerai come freelance di più alto livello.

Comincia con un Quality audit dei tuoi clienti, per eliminare i clienti zavorra che ti impediscono di trovare il tempo per crescere.

Vuoi analizzare la qualità dei tuoi clienti e del fatturato? Scarica il nostro Quality Audit
Vuoi prendere consapevolezza dei punti di miglioramento? Scarica
– Il Questionario sul fatturato basso
– Il Questionario sulla bassa qualità dei clienti e dei lavori
– Il Questionario sui carichi di lavoro eccessivi

Vuoi moltiplicare la tua tariffa e diventare uno dei freelance più richiesti del mercato?

L'evento in Italia per freelance che vogliono crescere

10-11 Novembre 2018
L'evento dove freelance da tutta Italia impareranno strategie di branding e marketing efficaci per crescere come professionisti, aumentare la tariffa e lavorare con i migliori clienti sul mercato.
Vai alla pagina
Milano, Hotel Cà Granda