BUSINESS IKIGAY

Dai 40.000 ai 75.000 Euro: il primo step di crescita dei freelance

Dai 40.000 ai 75.000 Euro: il primo step di crescita dei freelance

Mi ricordo ancora i miei primi anni come libero professionista: a quel tempo non ero ancora Coach, ero appena uscito dai tre anni dell’università e stavo studiando per la magistrale, mentre lavoravo come interprete di conferenza. Quando non hai lavoro e hai un CV praticamente vuoto, prendi quasi tutto quello che ti offrono, che di solito è di basso livello…

More info

Il tuo sito è fatto per te o per il potenziale cliente?

Il tuo sito è fatto per te o per il potenziale cliente?

Il sito dei freelance di solito è una delle prime ragioni per cui i liberi professionisti non riescono ad avere più clienti o clienti di maggiore qualità. Solitamente il sito è una brochure o un CV digitale, con tante competenze, i corsi frequentati dal freelance, e la sua esperienza. Non ci si rende conto che così sono tantissimi altri siti:…

More info

Alla ricerca del Six-Figure income: cosa non devi più fare per superare i 100.000 Euro di fatturato come freelance

Alla ricerca del Six-Figure income: cosa non devi più fare per superare i 100.000 Euro di fatturato come freelance

Il primo grande traguardo, a livello di guadagno, è raggiungere i 100.000 Euro di fatturato annuale. Come questa cifra non sei sicuramente ricco, ma cominci ad essere molto più sereno a livello finanziario e ti puoi permettere investimenti sulla tua professione che prima ti sognavi. Solitamente i freelance si fermano a circa la metà di questa cifra (chi più, chi…

More info

Sei tu la star del tuo programma televisivo – L’inbound marketing per il freelance

Sei tu la star del tuo programma televisivo – L’inbound marketing per il freelance

Molti freelance condividono durante i miei corsi un problema comune: l’assenza di clienti e soprattutto l’assenza di clienti di alto valore. La maggior parte dei liberi professionisti non ha una strategia di marketing né processi che gli permettono di essere efficiente nell’attrarre costantemente nuovi clienti. Per questo passano molto tempo a ricercare nuovi clienti, oppure, i più passivi, che aspettano…

More info

Perché i freelance non crescono come vorrebbero?

Perché i freelance non crescono come vorrebbero?

I liberi professionisti hanno spesso un concetto sbagliato della crescita. Quando desiderano aumentare il numero di clienti per guadagnare di più, cominciano a mandare più CV o cercare di aumentare il passaparola. Sarebbe come se si vivesse per tutta la vita guidando sempre in seconda: anche se acceleri, non andrai molto più forte e prima o poi fondi il motore.…

More info

Sei bravo, ma i clienti non ti chiamano.

Sei bravo, ma i clienti non ti chiamano.

Potresti essere un libero professionista veramente bravo nel tuo settore: ne ho incontrati tanti negli anni. Molti di loro vivono il mercato con frustrazione e mi esprimono il loro dissapore nel vedere che “quel freelance è molto meno bravo di me, ma è sempre pieno di clienti!” Un classico, ancora purtroppo attuale. Il libero professionista diventa un tecnico e il…

More info

Perché i clienti non riconoscono il mio valore? Il dilemma del freelance

Perché i clienti non riconoscono il mio valore? Il dilemma del freelance

Questa è la classica domanda che fanno i consulenti liberi professionisti ai nostri corsi. Anzi, spesso questa domanda è espressa come un lamento: i clienti tirano sempre sul prezzo e se chiedo una tariffa leggermente superiore alla media, mi lasciano. L’errore che il freelance compie è quello di pensare che sia colpa del cliente. Pensa per un momento ad un…

More info