FREELANCE

Come mandare un preventivo ed essere scelti per il valore e non il prezzo

Come mandare un preventivo ed essere scelti per il valore e non il prezzo

Cosa fai quando ti chiedono un preventivo? “Ma Lorenzo, che domande, mando un preventivo!” Giusto. Vero. Poi però non lamentarti se ti dicono il fastidioso “costi troppo” o “mi hanno fatto un’offerta molto inferiore.” Fastidioso vero, quando sai che il tuo valore è superiore e magari hai comunque concesso un prezzo inferiore al solito? Prezzo che il cliente non valorizza?…

More info

Sai dirmi perché sei così speciale?

Sai dirmi perché sei così speciale?

Molti professionisti non saprebbero cosa rispondere alla domanda: “sai dirmi perché sei così speciale?”. Comincerebbero a dire cose come: -Sono molto competente -Sono appassionato -Ho molta esperienza in questa materia -Mi prendo cura dei miei clienti -Ho prezzi competitivi -Ho un Master in materia -Sono molto qualificato Questa domanda è fondamentale perché chiarisce immediatamente al cliente che entra in contatto…

More info

Lo sai mandare un preventivo? La presentazione per il cliente

Lo sai mandare un preventivo? La presentazione per il cliente

Tantissimi sono i freelance con cui lavoro - e tantissimi sono coloro che mi stupiscono per la loro incapacità di fare una presentazione dei loro prodotti. Quando chiediamo un preventivo, arriva un preventivo: un foglio. Di solito in pdf, con l’offerta. Il prezzo, riducono tutto al prezzo - per poi lamentarsi del fatto che il cliente sceglie in base al…

More info

Gestione del tempo: la legge di Pareto per la tua agenda

Gestione del tempo: la legge di Pareto per la tua agenda

Quante volte mi sono sentito ripetere: “ma Lorenzo io non ho tempo per fare marketing!” Quando nei miei corsi poi analizziamo le agende dei freelance, scopriamo che la metà dell’agenda è a basso valore, vale a dire che è impegnata in attività poco o per nulla produttive, perdite di tempo, duplicazioni. Questo è un problema comune: il professionista deve organizzarsi…

More info

YouTube – La televisione del freelance

YouTube – La televisione del freelance

Pensa se ti avessero detto, in un’era pre-internet: “vorresti aprire una tua televisione dove intrattenere le persone, dare informazioni utili, presentare i tuoi prodotti a potenziali clienti, raggiungere persone in tutta Italia e perfino nel mondo che sono interessante alla tua offerta. Anzi, in molti casi, saranno loro a venire sulla tua televisione e scegliere di vedere quello che tu…

More info

Se vuoi essere uno onepercenter, devi comportarti come uno onepercenter

Se vuoi essere uno onepercenter, devi comportarti come uno onepercenter

Quanti di noi VOGLIONO una vita diversa, un lavoro diverso, essere un professionista diverso, più richiesto, meglio pagato, più conosciuto sul mercato e poi non fa nulla per andare in quella direzione? Se vuoi diventare straordinario, devi avere comportamenti straordinari. Prendi questa parola nel suo senso più letterale: “straordinario” significa “fuori dall’ordinario”. Quando vedi freelance tuoi colleghi che si lamentano…

More info

Storytelling – stai raccontando il vero problema del tuo cliente?

Storytelling – stai raccontando il vero problema del tuo cliente?

La maggior parte dei professionisti non sa raccontare storie. Per questo non sono differenziati e non emergono come leader del loro settore – perché non riescono a connettersi con i loro potenziali clienti. O meglio, con i veri problemi dei potenziali clienti. Il freelance – come del resto l’azienda media – parla di prodotti e servizi, che però soddisfano solo un…

More info

Il freelance che voleva rimanere sconosciuto

Il freelance che voleva rimanere sconosciuto

Sto passeggiando per i corridoi dell’azienda insieme al Manager che mi ha chiamato e stiamo discutendo dei progetti di Coaching in cui sono coinvolto. Ad un certo punto mi dice: “sai che vedo sempre i tuoi video?” Per quello mi ha scelto e per quello vuole discutere di nuovi progetti per l’anno successivo. Attraversiamo una sala molto bella di formazione…

More info