Freelance

Freelance

Gli americani la chiamano la Freelance Revolution. Molti dicono che il lavoro sta diventando precario, ma in realtà sta diventando più libero. E’ il momento di chi vuole fare impresa, di chi vuole lanciare startup e non ha i soldi per farlo, di chi vuole vivere libero di esprimere la propria passione in un lavoro, come un freelance, e di guadagnare maledettamente bene nel processo. Questo è il mio Business Ikigai: la capacità di gestire una professione in modo che sia il canale della nostra realizzazione e allo stesso tempo ci permetta di vivere bene, serenamente. I Freelance oggi hanno la grande opportunità, soprattutto grazie alle strategie online, di diventare i re di nicchie redditizie, crescendo fino ad essere riconosciuti come il punto di riferimento di un settore.

La personalizzazione di prodotti e servizi richiesta dai consumatori oggi, molto più esigenti e informati rispetto al passato, favorisce la specializzazione di freelance in nicchie di mercato non attaccabili dalle multinazionali o dai grandi studi: per questo oggi tu, come freelance, hai la possibilità di crescere e vivere bene le tue passioni. La mia missione è quella di farti diventare uno onepercenter, vale a dire un freelance che fa parte di quella stretta cerchia di professionisti che guadagnano come l’1% del settore, e che hanno i lavori migliori. Per farlo, però, oltre alla passione devi allenare anche il pensiero strategico ed è questo il mio compito: guidare la tua passione attraverso strategie che ti permetteranno di essere il più richiesto sul mercato.