Strategie digitali

STRATEGIE DIGITALI

Come deve gestire la pagina professionale di Facebook, un profressionista? LinkedIn è utile? Come deve essere fatto un sito per attirare i clienti? Le campagne di marketing online per un professionista come devono essere gestite per portare fatturato e aumentare il valore dei servizi? Non avere una strategia digitale significa sprecare tempo nello scrivere o produrre contenuti (video, audio ecc.) per poi non saperli utilizzare al meglio. Ogni professionista deve avere una strategia chiara, con siti web e landing page che convertano e un posizionamento chiaro e ben definito. Quando questo accade e suona il telefono, il cliente ti ha già scelto: deve solo confermare la sua ipotesi parlando con te o uno dei tuoi collaboratori. Chi ti cerca sarà disposto a pagare di più, perché ti ha scelto proprio per il tuo posizionamento. Comunicalo bene, con un’agenda editoriale completa e ben strutturata. Questo è quello che impari nei miei corsi online e in aula. Questo è quello che farà veramente la differenza. Chi non si specializza in nicchie di alto valore sarà sempre considerato nella media: il cliente non comprenderà perché deve pagare un prezzo superiore, ti chiederà sconti e sceglierà il professionista con il prezzo più basso. Una nicchia è ricca di opportunità, perché i tuoi servizi parlano esattamente la lingua di quel particolare tipo di cliente. Centrano il bersaglio. Quando offri esattamente quello che vuole una persona, questa è disposta a pagare molto di più per averla. Pensa a quante volte hai speso molto di più per un prodotto, perché volevi esattamente quello: lo stesso vale per le nicchie di alto valore. Non svilupparle significa rimanere al livello più basso della piramid