3 strategie per tradurre per clienti diretti

3 strategie per tradurre per clienti diretti

3 strategie per tradurre per clienti diretti

Quando inizi a lavorare come traduttore, la prima cosa che fai è contattare le agenzie di traduzione: ce ne sono tante sul territorio italiano, hanno già molti clienti e tutto quello che devi fare è presentarti, attendere il momento buono in cui i traduttori storici sono occupati e darti da fare per fare una bella figura.
Così, mese dopo mese, l’agenzia di traduzioni comincia a fidarsi di te ed affidarti nuovi clienti. Lo fai con due, tre, quattro, dieci agenzie e costruisci il tuo portafoglio clienti. 

Fin qui, tutto bene. Poi però inizi a vedere anche gli svantaggi di lavorare per le agenzie: 

1. Ti pagano la metà. Non considerarlo sfruttamento: il marketing costa molto e tu sconti il fatto che l’agenzia di traduzione ti offre già traduzioni approvate dal cliente, tu devi solo tradurre.

2. La comunicazione con i cliente finale è difficile – quindi spesso non riesci ad avere le risposte che vuoi, in tempo, riguardo la traduzione. 

3. Sei facilmente sostituibile. Certo, se fai un buon lavoro l’agenzia è contenta di te… ma comunque ha moltissimi altri traduttori e ne arrivano sempre di nuovi – arriverà il giorno in cui tu vuoi una tariffa superiore e l’agenzia ti sostituisce per la maggior parte dei lavori. 

Una delle crescite più grandi, sia a livello di fatturato che di qualità dei lavori, avviene quando i traduttori fanno marketing direttamente ai clienti diretti. Improvvisamente, la tariffa raddoppia, la comunicazione è spesso chiara e veloce, comprendi meglio cosa è importante per i clienti, prendi contratti grandi.
L’azienda inoltre ha alta meno voglia di cercare un altro traduttore una volta che si fida di te, perchè non ha un archivio pieno di CV di altri traduttori, come l’agenzia e trovare e provare un altro traduttore sarebbe dispendioso. Quindi, potresti rimanere con gli stessi clienti per moltissimi anni, se lavori bene. 

Ci sono degli accorgimenti da seguire quando vuoi fare marketing direttamente ai clienti diretti. Ecco 3 strategie fondamentali che devi cambiare, per avere i vantaggi di lavorare con clienti diretti: 

1. Organizzati. Le aziende sono disposte a pagare il doppio alle agenzie di traduzione perchè vogliono organizzazione – spesso lavorare con freelance è difficile, perchè sono impegnati, hanno competenze limitate (se non traduci in russo, l’azienda deve chiamare altri) e a volte non sono neanche reperibili. Per questo, devi garantire reperibilità e un team. Adottare un numero verde è una buona strategia: sembra che sia un numero di ufficio, quando invece rispondi tu, con un cellulare (che ti consigliamo di comprare apposta per il business). Quando hai più soldi da investire (40-50 Euro al mese, di solito), potresti prendere una segreteria virtuale che risponda per te, così non devi correre ai ripari se ad esempio sei in un ristorante mentre ti chiamano e tu vuoi fare finta di essere in ufficio. Inoltre, costruisci un team di traduttori per coprire quantomeno le lingue principali: diventi un po’ agenzia, senza però dovere cercare centinaia di clienti e di traduttori: garantisci semplicemente che se hanno bisogno di una traduzione in russo, tu puoi occupartene.

2. Cambia il tuo brand. Adesso che ti sei organizzato, un’altra strategia fondamentale è quella di presentarti come azienda e non come libero professionista. Adotta un logo (con Fiverr, puoi crearlo con 50 Euro), un nome “aziendale” e sul sito inserisci la parte “team” dove ci sarai tu ed altri traduttori. In questo modo quando le aziende guardano il tuo sito, vedranno un’organizzazione e non una singola persona. 

3. Comunica direttamente alle aziende. Ovvio no? Se vuoi avere aziende dirette come tuoi clienti, devi comunicare con loro. Prima di tutto, non inviare CV: non è professionale. Prepara una brochure di due facciate (o anche una) se vuoi mandare delle lettere, oppure manda una presentazione in PowerPoint o Keynote. Le modalità di comunicazione sono diverse, non stai più cercando di diventare uno dei traduttori di un’agenzia, stai prendendo un cliente potenzialmente grosso. Ricorda che clienti che traducono mediamente tanto possono facilmente offrirti 20.000 Euro in traduzioni – te ne bastano 5 così per fare già un fatturato discreto in meno tempo, rispetto al lavoro con le agenzie. 

Vuoi crescere come traduttore e interprete ed avere clienti migliori, ad una tariffa molto più alta?

Vuoi imparare a mandare una presentazione professionale ai clienti diretti?