Blog

Wikipedia, l’illusione dei dilettanti e quell’autostima di troppo

Wikipedia, l’illusione dei dilettanti e quell’autostima di troppo

Quando ho iniziato a pubblicare libri, le case editrici mi hanno consegnato le regole del gioco per consegnare un’opera seguendo i canoni di qualità ed affidabilità delle maggiori case editrici italiane. Una delle regole? Vietato usare Wikipedia come fonte di informazioni. Stessa cosa durante il mio MBA. Perché? Perché come è ormai verificato da moltissime fonti, Wikipedia è assolutamente inaffidabile…

More info

Il brevetermismo ti ucciderà

Il brevetermismo ti ucciderà

Siamo fatti così: soprattutto in periodi di crisi, il nostro sguardo si ferma sul risultato veloce e immediato, sullo spegnere gli incendi, sul trimestre e il fatturato e il cliente da prendere anche questo mese. Però poi lo condanniamo e gli diamo anche un nome: brevetermismo, l’incapacità di guardare oltre le attività di tutti i giorni per concentrarsi sugli obiettivi…

More info

Motivazione in azienda: quanta confusione.

Motivazione in azienda: quanta confusione.

Sulla motivazione, essenziale motore per raggiungere obiettivi ambiziosi, c’è ancora molta confusione. Sulla scia degli ultimi libri sulla motivazione, il denaro, premi e riconoscimenti vari, sono stati demonizzati. Molte aziende e manager con cui collaboro dicono frasi del tipo: “non si può motivare con i soldi” e fanno dunque le acrobazie per organizzare (a volte) strambi espedienti per provare a…

More info

L’abitudine alla crescita

L’abitudine alla crescita

Quando pensiamo alle routine, ci viene subito in mente qualcosa di noioso. Invece, sono le routine che fanno vincere le Olimpiadi agli atleti, rendono grandi le aziende, e ci fanno raggiungere vendite straordinarie. Costruire routine eccellenti è quello che crea il nostro successo: se ci affidiamo alle “vendite eroiche”, cioè successi sporadici non replicabili, riusciremo a stento a sopravvivere. Il…

More info