L’agenda e l’organizzazione del Freelance

Ordine: una giornata ordinata è più produttiva, fluida e dà maggiore benessere. Fai di più, sprecando molte meno energie.

Organizzazione: sapere quali sono le priorità, mappare i tuoi obiettivi e le milestones è la base per un’ottima organizzazione di un freelance

Niente stress: un professionista disorganizzato ha molti meno risultati e spreca molte più risorse, economiche e di energia. Inoltre, commette più errori. Tutto questo genera stress evitabile con una buona organizzazione.